Elementi di Sicurezza Stampa Offset

Elementi di Sicurezza Stampa Offset

Forniamo di seguito gli elementi di sicurezza che possiamo realizzare ed abbinare alla stampa con tecnologia Offset per rendere le Card di accesso e di identificazione uno strumento sicuro e non duplicabile.

  • L’immagine Guilloche è la grafica denominata “rabescatura” si riferisce a complessi schemi di linee formati da altre curve tracciate secondo principi matematici. I motivi rabescati forniscono una protezione anticontraffazione così efficace che vengono utilizzati praticamente su tutte le banconote in tutto il mondo. 
  • Gli ologrammi sono un’immagine ottica piatta che sembra tridimensionale. È praticamente impossibile copiare un ologramma con qualsiasi tecnica di stampa nota. Le carte con ologrammi rappresentano la migliore sicurezza antifrode per le carte.
  • L’overlay olografico consente di avere uno sfondo con foiling pieno che conferisce alle card uno splendore olografico che rende la carta unica e accattivante. Non solo la carta ha uno sfondo che brilla ma ha anche un aspetto riflettente che si nota quando la carta viene spostata ammirando in questo modo i diversi riflessi dei colori della carta.
  • La tecnica di stampa a caldo, denominata hot stamping, viene applicata alle carte con un valore speciale o ogni volta che l’autenticità di una carta deve essere protetta. La tecnica di hot stamping consente di applicare fogli colorati o metallici mediante calore e pressione sulla superficie della carta. Questa procedura è molto spesso utilizzata da banche o società di credito, poiché i timbri a caldo aiutano a prevenire la contraffazione.
  • L’inchiostro termosensibile al calore è resistente fino ad una determinata temperatura; esistono inchiostri termosensibili a 25 gradi, 28 gradi oppure a 30 gradi. L’inchiostro viene applicato sopra una determinata area della superficie delle card per coprire dati sensibili oppure un soggetto grafico stampato sullo sfondo della card. Una volta scaldata l’area dove è stato applicato l’inchiostro viene mostrato il dato o l’immagine sottostante. Puo’ essere abbinato anche ad altre tecnologie di stampa per rendere impossibile la duplicazione dello strumento di accesso.
  • La banda magnetica può essere stampata con un testo personalizzato ed elementi di design, nonché speciali effetti di colore. Questa funzione di sicurezza è visibile ad occhio nudo e può essere rilevata senza alcun dispositivo di verifica. Questa personalizzazione è disponibile sia per banda magnetica Lo.Co. che per banda magnetica Hi.Co.
  • Il MicroText è un processo di sicurezza che comporta la stampa di testo molto piccolo illeggibile all’occhio umano in una posizione specifica sulla superficie di una carta. Il microtesto può essere incorporato nella scheda e non può essere duplicato con stampanti a sublimazione o a getto d’inchiostro oppure laser. 
  • L’inchiostro OVI è un tipo speciale di inchiostro di sicurezza che cambia colore a seconda dell’angolazione con cui viene visualizzato. L’inchiostro OVI applicato alla stampa in serigrafia funziona al meglio quando il design consente un’area di solida copertura ininterrotta.
  • L’inchiostro UV è un metodo di sicurezza per aggiungere qualcosa di unico a una carta di plastica. L’inchiostro ultravioletto non è visibile all’occhio umano, tuttavia quando viene esposto alla luce UV è visibile in quanto si illuminerà sulla scheda. Questa tecnica  è usata come ulteriore sicurezza sulla carta in modo che la duplicazione della carta sia impossibile.